"... c'era invece una stanza distrutta, "truccata"...
al cui interno si trovavano sia gli spettatori sia gli attori."
(Tadeusz Kantor)

Kantoratelier è uno spazio in casa. Un villino dei primi novecento, tra il verde dei viali che a Firenze portano a Bellosguardo e Piazzale Michelangelo, a due passi da Porta Romana e da San Frediano, il quartiere degli artigiani e degli artisti descritto da Pratolini. Abbiamo sventrato un bell'appartamento per farne un open space dove teatro, danza, musica, filosofia, psicanalisi, le arti dell'immagine e degli odori e dei sapori possano interrogarsi. Uno spazio connettivo per seminari di studio, l'esegesi poetica, attualità e rievocazioni del passato. Performance, masterclass, incontri di vario tipo, laboratori.

info@kantoratelier.it